Venerdì 10 aprile si è giocata l’ultima partita della stagione regolare per la Promozione che chiude con un ottimo secondo posto, record 17-5, dietro solo a Valenza.

Stagione ottima per i ragazzi guidati da coach Tuninetti, che può schierare un mix di esordienti in campionato senior come Rabezzana, Zabert, Mattis, Ercole e un mix di giovani ma più esperti quali, Ascheri, Bevione, Ferrero, Spagnuolo, Prono, Marenco, Tunzi Edoardo e Lodovico.
Altri che hanno ripreso quest’anno a pieno ritmo dopo alcuni anni di inattività, Borello, Olivieri, Silvestro, Bonetto.
La squadra all’inizio della stagione ha trovato qualche difficoltà nell' amalgamare i giocatori, concentrandosi di più sui finalizzatori, Prono e Tunzi. Con il passare delle gare però la squadra ha saputo affiatarsi e ogni giocatore ha trovato la propria dimensione per dare un sostanzioso contributo alla causa.
Soprattutto nel periodo infortuni, in cui prima Tunzi per problemi alla schiena, poi Spagnuolo per ginocchio e mano e infine Prono out per la caviglia, ha permesso a coach Tuninetti di vedere la sua vera squadra rialzarsi da queste emergenze e giocare un buon basket.

Ora la parte più tosta, i Playoff. I braidesi della N.B.A. incontreranno nel primo turno alla meglio delle tre gare la Pallacanestro Novi.

Win or Go Home